Perchè partecipare

Perché è l’anteprima assoluta e apre la stagione delle fiere di settoreOttobre è il  mese dello start-up  dell’organizzazione nuziale: le coppie incominciano a districarsi nel caos prematrimoniale, cercando di avere una visione d’insieme della situazione, anche per l’arredo casa. Il salone sfrutta la nutrita mailing list aggiornata di futuri sposi e appassionati di interior design e progettualità di Expo.

 

Perché la formula del “Week End” consente di  concentrare un alto numero di futuri sposi cui proporre un’anteprima di collezioni, novità, servizi. Un’occasione per rafforzare il proprio brand, acquisire o ampliare notorietà ma anche un modo per studiare  in tempo  la concorrenza e trovare nuove idee, cercando di soddisfare i desideri più intimi dei potenziali clienti. Perché è un’agenda ricca di appuntamenti imperdibili per tutti i visitatori.

10710521_962549747109049_800288606335132122_n

IMG_9603

Wedding è anche Living. Wedding and Living è anche arredamento casa! Tutti i futuri sposi, oltre ai preparativi per il matrimonio devono pensare anche al “nido d’amore”. In un sol posto, così, sarà possibile avere idee e proposte utili e vincenti per l’inizio della vita “a due” a 360°!

stand living

Questo rivoluziona il concetto di fiera tradizionale con il risultato finale di una manifestazione a misura di uomo. Interazione, divertimento e creatività sono le parole d’ordine. Il tutto seguendo il fil rouge della scelta tra  low budget o lusso sfrenato, senza sfumature di grigio.

Living è un contenitore di idee e progetti, è una vera casa visitabile in cui è possibile, con tutti i cinque sensi,  scoprire, attraverso gli ambienti domestici, le qualità e l’efficienza dei prodotti che la compongono: materiali, le tecnologie edili, il design, gli arredi, le superfici, gli accessori e i complementi. Living è un network che dà vita a un system group di aziende che hanno abbracciato la filosofia del progetto casa “Chiavi in mano”.